Studiare in Europa: bando per l'assegnazione di borse di studio Erasmus

Stampa
erasmusL’Università di Udine ha pubblicato il bando per l’assegnazione di borse Erasmus Studio - destinate a immatricolati all’Ateneo friulano a corsi di laurea, di specializzazione, dottorati e master – per seguire corsi di studio o preparare tesi di laurea presso Università partner di Paesi europei, ottenendo il riconoscimento dei corsi frequentati e degli esami sostenuti all’estero, per un periodo che va da un minimo di 3 a un massimo di 12 mesi, entro settembre 2013.
Le domande dovranno pervenire entro le 13 di lunedì 20 febbraio. Informazioni, modalità di partecipazione e di presentazione delle domande sono reperibili on line all’indirizzo http://www.uniud.it/didattica/outgoing-mobility sezione Erasmus Studio, dove è anche pubblicato l’elenco delle Università straniere partner Erasmus.

Le mensilità messe a disposizione sono 1.800 distribuite fra le 10 facoltà dell’Ateneo friulano. Le borse di studio prevedono un contributo finanziario con fondi della Commissione Europea pari a 230 euro mensili, cui si aggiunge il contributo finanziario integrativo dell’Università di Udine che può variare da 60 a 80 euro mensili a seconda della destinazione.

Ulteriori agevolazioni sono a disposizione tramite Ente regionale per il diritto allo studio universitario, il cui bando per l’erogazione di contributi finanziari agli studenti in mobilità è reperibile all’indirizzo http://erdisu.udine.it/cms/borse-di-studio-e-contributi-per-la-mobilita-internazionale. Sono, infine, previsti finanziamenti speciali in favore degli studenti diversamente abili, le cui modalità di erogazione sono reperibili all’indirizzo http://www.uniud.it/didattica/outgoing-mobility, sezione Erasmus Studio.