Tirocini in aziende ed eventi in Europa: opportunità grazie al Bando Erasmus+ Traineeship

Stampa
Svolgere tirocini formativi, per un periodo variabile da due a dodici mesi, in aziende, enti, centri di formazione e di ricerca e istituti di istruzione superiore di 32 paesi europei. È l’opportunità che l’Università di Udine mette a disposizione di studenti, dottorandi e specializzandi grazie al progetto “Erasmus+ Traineeship Key to Europe”. Sono previsti contributi mensili da 480 a 430 euro a seconda del Paese di destinazione del tirocinio, che si potrà svolgere tra il 19 gennaio e il 30 settembre 2015. La domanda di partecipazione alla selezione per l’attribuzione dei contributi dovrà pervenire all’Ateneo entro venerdì 17 ottobre.
Maggiori informazioni, bando e modulo della domanda sono disponibili on line all’indirizzo http://www.uniud.it/didattica/outgoing-mobility/erasmus-tirocini/bandi-e-graduatorie-erasmus-tirocini.

Per quanto riguarda gli studenti, l’opportunità è rivolta agli iscritti a tutti i corsi di laurea triennale, magistrale, a ciclo unico, tranne Infermieristica, Fisioterapia, Ostetricia, Biotecnologie e Biotecnologie sanitarie per i quali è previsto un apposito bando già chiuso.

Il progetto “Key to Europe” è promosso e coordinato dall’ ateneo friulano in collaborazione con le università di Trieste e Venezia “Cà Foscari”, della Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa) di Trieste e dei conservatori “Tomadini” di Udine e “Tartini” di Trieste.