PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie dai Campus

Politecnico di Milano - Posizionamento QS rankings by subject 2017

E-mail Stampa PDF
Il QS World University Rankings by Subject 2017 riconferma il Politecnico di Milano come prima università italiana nell’area Engineering & Tecnology e 24° al mondo. L’Ateneo è sul primo gradino del podio italiano anche nelle sottocategorie Computer Science & Info Systems, Civil & Structural Engineering, Electrical Engineering e Mechanical Engineering, materie in cui si situa anche tra le 50 migliori università al mondo. 
Leggi tutto...

Ranking QS by Subject: per la Statale di Milano arrivano conferme e nuovi primati

E-mail Stampa PDF
Secondo il QS World University Rankings by Subject, uscito oggi, nel confronto internazionale - su oltre 3.000 università valutate - l'Università degli Studi di Milano si situa entro i primi 80 atenei al mondo per il settore delle Scienze della vita e Medicina nel suo complesso: un’area strategica per le innumerevoli ricadute in ambito sociale e della salute, caratterizzata dal maggior avanzamento tecnologico e certamente tra i più esposti alla competizione internazionale.
Leggi tutto...

Unibo - L'Alma Mater cresce a tutto campo nel Ranking QS per materie

E-mail Stampa PDF
Un salto in avanti in tutte le cinque macro-aree e una serie importante di piazzamenti d’eccellenza a livello nazionale e internazionale. La settima edizione del Qs World University Ranking by Subject premia l’Università di Bologna con un lungo elenco di ottimi risultati. La macro-aree, prima di tutto: in tutti e cinque i raggruppamenti di materie in cui è suddiviso il ranking, l’Alma Mater scala posizioni a livello mondiale rispetto allo scorso anno. Il balzo più notevole è quello nel settore Natural Science, dove Unibo guadagna ben 55 posti, passando dalla posizione 127 alla 72.
Leggi tutto...

Nautica: Udine guida progetto europeo da 2,2 milioni di euro

E-mail Stampa PDF
Migliorare la competitività del settore della nautica da diporto nell’area mediterranea secondo i principi della sostenibilità ambientale, economica e sociale. È l’obiettivo del progetto di ricerca europeo “iBLUE”, coordinato dall’Università di Udine e cofinanziato con circa 1,9 milioni di euro dall’Unione europea nell’ambito del programma Interreg Med. Al progetto, con budget complessivo di circa 2 milioni 252 mila euro, lavorerà per tre anni un consorzio di 10 partner europei – tra cui agenzie di sviluppo, piccole e medie imprese, istituzioni pubbliche e università – di nove Paesi: Albania, Cipro, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Portogallo, Slovenia, Spagna.
Leggi tutto...

Unibo. I primi vent'anni dell'Alma Mater a Imola

E-mail Stampa PDF
Venerdì 3 marzo, alle 10.30, l’Università di Bologna festeggia vent’anni di presenza a Imola, con un incontro nell’Aula Magna di Palazzo Vespignani. Saranno presenti le autorità accademiche, civili, militari e religiose. In programma anche la cerimonia di premiazione delle studentesse e studenti che hanno conseguito i migliori risultati accademici. La storia dell’insediamento imolese dell’Alma Mater parte nel 1997,
Leggi tutto...

Ai ricercatori dell’Università di Perugia il prestigioso Premio Microsoft Azure research

E-mail Stampa PDF
unipg 14feb2017Il Cybersecurity Lab dell’Università degli Studi di Perugia, diretto dal Professore Stefano Bistarelli, ha conquistato il Microsoft Azure Research Award: il premio è stato assegnato per le ricerche che il gruppo in Knowledge Representation, composto dal Ricercatore Francesco Santini e da Bistarelli, sta svolgendo sulle transazioni Bitcoin, la moneta elettronica e la tecnologia, create nel 2009, che consentono il possesso e il trasferimento anonimo di capitali.
Leggi tutto...

Laurea magistrale honoris causa a Paola Marini

E-mail Stampa PDF
Paola-MariniL’università di Verona conferirà la laurea magistrale honoris causa in Discipline artistiche a Paola Marini, direttrice delle Gallerie dell’Accademia di Venezia. La cerimonia si svolgerà venerdì 10 febbraio alle 17 nell’aula magna del Polo Zanotto. L’evento si aprirà con i saluti del rettore Nicola Sartor e di Gian Paolo Romagnani, direttore del dipartimento Culture e Civiltà. A seguire, Bernard Jan Hendrik Aikema, professore di Storia dell’arte moderna, terrà la laudatio a Paola Marini che prenderà poi la parola con la sua lectio magistralis “Museo e società”.
Leggi tutto...

Laurea honoris causa in Fisica al prof. Takaaki Kajita - Premio Nobel per la Fisica nel 2015

E-mail Stampa PDF
L’Università degli Studi di Perugia, lunedì 13 febbraio 2017, alle ore 11, in Aula Magna, conferirà la Laurea Magistrale honoris causa in Fisica al professor Takaaki Kajita. Takaaki Kajita, nato nel 1959, in Giappone, è ricercatore e docente di Fisica che opera nell’Istituto per la ricerca sui raggi cosmici dell’Università di Tokyo. Ha vinto il Premio Nobel per la Fisica nel 2015, insieme al canadese Arthur McDonald, per la scoperta delle oscillazioni del neutrino, dimostrazione che i neutrini hanno massa.
Leggi tutto...

Firmato l’accordo d’intesa tra Tsinghua University di Pechino e Politecnico di Milano

E-mail Stampa PDF
Per rispondere alla crescente esigenza di rafforzare i rapporti economici e gli scambi nel settore artistico e del design tra Italia e Cina, il Politecnico di Milano ha firmato con Tsinghua University un accordo per la futura creazione di un Campus congiunto in Bovisa. La collaborazione tra le due istituzioni verterà su:
Leggi tutto...

Dal Vietnam per studiare a Unime: accordo con l’Università di Hanoi

E-mail Stampa PDF
Dal prossimo anno accademico, almeno 12 studenti vietnamiti studieranno all’Università di Messina, in base a uno specifico accordo siglato dall’Ateneo con l’Università di Hanoi. L’intesa è stata firmata dal Rettore prof. Pietro Navarra, insieme ai Prorettori prof. Antonino Germanà (Internazionalizzazione) e Pietro Perconti (Didattica), e dalla prof.ssa Dang Thi Phuong Thao, direttrice del Centro di Linguistica e Cultura Italiana e di Mobilità Internazionale dell’Università di Hanoi (Vietnam), venuta in visita a Messina.
Leggi tutto...

Anna Grassellino, laureata nel 2005 all’Università di Pisa, tra i 102 scienziati premiati da Obama

E-mail Stampa PDF
Tra i 102 scienziati che pochi giorni fa hanno ricevuto dal presidente uscente Barack Obama il PECASE, il massimo riconoscimento che il governo degli Stati Uniti offre a giovani e promettenti professionisti nel settore della ricerca scientifica, ci sono anche tre i italiani, Guglielmo Scovazzi, Marco Pavone e Anna Grassellino, quest’ultima laureata all’Università di Pisa nel 2005 in Ingegneria Elettronica, oggi ricercatrice al Fermilab.
Leggi tutto...

Pagina 3 di 153

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

You are here: Campus Notizie dai Campus