PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Univ. di Pisa - Primi voti sul libretto per gli studenti brasiliani di “Scienza senza frontiere”

E-mail
Era solo una piccola rappresentanza dei 178 studenti brasiliani che quest’anno, grazie al programma “Scienza senza frontiere”, stanno frequentando vari corsi di laurea all’Università di Pisa. Dopo i primi mesi di lezione, i ragazzi hanno già superato i primi esami e alcuni di loro si sono riuniti per festeggiare i voti registrati sul libretto. “Scienza senza frontiere” è il programma di mobilità e internazionalizzazione promosso dalla presidente Dilma Rousseff che per il secondo anno consecutivo ha portato nella città della Torre decine di giovani studenti brasiliani, quest’anno con numeri triplicati rispetto alla prima mandata con “solo” 61 giovani.
Leggi tutto...

Borse Erasmus+: 469 i posti disponibili per gli studenti dell’Ateneo di Messina

E-mail
Sono 469 le borse di studio a disposizione di altrettanti studenti dell’Università di Messina che intendono aderire al programma Erasmus+ Studio. Possono partecipare, per un minimo di 3 mesi e fino a un massimo di 12 per frequentare corsi, sostenere esami e preparare la tesi di laurea, tutti gli iscritti a Corsi di Studio triennali ed a ciclo unico, magistrali e a Corsi di Dottorato. Quest’anno avranno, inoltre, l’opportunità di partecipare anche coloro che hanno già svolto un periodo di mobilità a fini di studio e/o tirocinio nell’ambito del precedente programma Erasmus.
Leggi tutto...

L’oasi delle albicocche dell’Università di Pisa

E-mail
albicoccheE’ a Venturina, in provincia di Livorno, l’oasi delle albicocche dell’Università di Pisa, un fazzoletto di terra di sei ettari e mezzo, dove da oltre quarant’anni i ricercatori dell’Ateneo pisano lavorano per selezionare questo frutto  cercando anche di recuperare le varietà più “antiche” e autoctone. Oggi sono circa cento le selezioni di albicocche allo studio, mentre una trentina sono già state selezionate e “battezzate” dai ricercatori sulla scia del lavoro avviato in passato dal professore Rolando Guerriero dell'Università di Pisa.
Leggi tutto...

Univ. di Messina - Seminario su “La crisi della monarchia spagnola nel secolo XVII”

E-mail
messinaNell’ambito dei programmi di internazionaliz-zazione portati avanti dal Dottorato di “Storia dell’Europa mediterranea” dell’Università di Messina, coordinato dal Prof. Angelo Sindoni, giovedì 24 aprile 2014, alle ore 10,30, nei locali del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (ex Facoltà di Lettere, Polo Universitario dell’Annunziata) si terrà un seminario a cura del Prof. Juan Manuel Bartolomé, full professor di Storia moderna presso l’Università di León (Spagna).
Leggi tutto...

Diagnosi precoce dei disturbi della memoria nell’anziano, la Geriatria perugina partecipa al progetto europeo PredictND

E-mail
Un importante riconoscimento alla qualità della ricerca e della cura dei soggetti anziani con disturbi della memoria viene dal coinvolgimento della Gerontologia e Geriatria, Dipartimento di Medicina dell’Università degli Studi di Perugia e dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, in un importante progetto finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del 7° Programma Quadro. Lo studio, denominato PredictND, ha lo scopo di sviluppare e validare nuove procedure per una più precoce diagnosi dei disturbi della memoria e per individuare i soggetti a più alto rischio di sviluppare malattie gravi come le demenze, che potrebbero, nei prossimi anni, colpire milioni di anziani in Europa.
Leggi tutto...

Il portale dell'Ateneo di Ferrara si arricchisce della nuova sezione Equality & Diversity

E-mail
Da diversi anni l’Ateneo attua politiche volte a garantire l’eguaglianza sostanziale di tutte le persone che lavorano e studiano in Ateneo. Come afferma Cristiana Fioravanti, Delegata del Rettore per le pari opportunità, “sono molteplici le azioni positive e le iniziative promosse dalla nostra Università e che si sono susseguite in questi anni grazie, anzitutto,  all’impegno profondo di Chiara Scapoli, che per molti anni mi ha preceduta in questo incarico. Abbiamo ora deciso di rendere visibile questa importante politica di Ateneo.
Leggi tutto...

Univ. di Pisa - Un semestre di ricerca in Germania con la Fondazione Alexander von Humboldt

E-mail
Grazie all’award assegnato dalla Fondazione Alexander von Humboldt al suo professore, Simone Zenzaro, dottorando di Informatica dell’Università di Pisa, potrà trascorrere il prossimo semestre estivo in Germania per collaborare a un progetto di ricerca internazionale. La Fondazione von Humboldt, infatti, finanzia periodi di ricerca nelle università tedesche ai docenti europei, dando loro la possibilità di portare con sé un dottorando.
Leggi tutto...

Unibo: firmato accordo di collaborazione con la King Saud University

E-mail
Il Rettore dell'Università di Bologna ha firmato oggi a Riyadh, alla presenza del Ministro dell'Educazione dell'Arabia Saudita, un accordo di collaborazione con il Rettore dell'Università King Saud, ateneo pubblico legato fortemente alla casa reale saudita, cementando così i rapporti con uno dei paesi chiave del mondo arabo. La partnership fra i due atenei prevede lo scambio di docenti, ricercatori e studenti, la programmazione congiunta di attività didattiche e di progetti di ricerca, l'organizzazione di eventi internazionali.
Leggi tutto...

International Business Development: col MAIB Bicocca il master vale triplo

E-mail
Diciotto mesi di alta formazione economica trascorsi tra Italia, Canada e India attraverso 5 fasi. È il programma del master in International Business Development (MAIB) dell’Università di Milano-Bicocca organizzato in collaborazione con il Centennial College di Toronto (Canada) e l’Alliance University di Bangalore (India). Il master, interamente in lingua inglese, dura da ottobre 2014 a novembre 2015, e prevede un numero massimo di 30 partecipanti. Il percorso formativo si articola in 5 fasi: costruire una mentalità internazionale, sviluppare la team leadership, apprendere sul campo, avere contatti professionali di alto livello, cogliere opportunità di lavoro in Canada.
Leggi tutto...

Scoprire i segreti della fotosintesi per immagazzinare energia solare

E-mail
Scoprire i segreti della fotosintesi per immagazzinare in modo più efficiente l’energia solare e utilizzarla dove e quando è necessario. E’ questa la sfida del progetto “EnLight” del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa, finanziato con un milione e 300mila euro dalla comunità europea per il quinquennio 2011-2015. A condurre la ricerca presso il laboratorio MoLECoLab dell’Ateneo pisano è la professoressa Benedetta Mennucci che coordina un team composto da tre dottorandi e tre ricercatori.
Leggi tutto...

Pagina 1 di 65

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

Notizie per email

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner

You are here: Home