PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Campus

Il ruolo dell’Università di Perugia nella scoperta delle onde gravitazionali

E-mail Stampa PDF
La scoperta sulle onde gravitazionali, frutto della collaborazione di scienziati italiani e statunitensi, vede in prima linea i ricercatori perugini del Dipartimento universitario di Fisica e Geologia e della locale sezione dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (INFN). Stamani, la scoperta annunciata giovedì 11 febbraio simultaneamente dai ricercatori italiani e americani, è stata illustrata all’Università degli Studi di Perugia in conferenza stampa a Palazzo Murena, sede del Rettorato.
Leggi tutto...

Università europee e asiatiche più vicine grazie a TuCAHEA

E-mail Stampa PDF
Dopo tre anni e mezzo di attività è arrivato alla sua conclusione TuCAHEA, il progetto finanziato dalla Commissione Europea e coordinato dall’Università di Pisa, il cui obiettivo era definire modi per riformare i modelli organizzativi e normativi dei sistemi universitari dei Paesi dell’Asia Centrale per renderli compatibili tra di loro e allineati con quelli europei. Il meeting conclusivo si è tenuto a Roma nella sede della CRUI, dove i rappresentanti di ministeri di Kazakhstan, Kyrgyzstan, Tajikistan, Turkmenistan e Uzbekistan hanno perfezionato e firmato un comunicato per appoggiare i risultati del progetto.
Leggi tutto...

“Non cadere nella rete - I giovani e il cyber-bullismo”

E-mail Stampa PDF
CNR logoPer tutto il mese di febbraio, 14 classi per un totale di oltre 330 studenti del liceo G.Carducci di Pisa faranno lezioni seminariali sull'uso corretto della rete e sul il fenomeno del cyber bullismo. In aula, per quella che è la più grande campagna anti cyber bullismo messa in atto in Toscana, ci saranno gli esperti del Registro .it , l’anagrafe dei domini italiani che opera presso l’Istituto di informatica e telematica del Cnr (Iit-Cnr).
Leggi tutto...

Università di Milano-Bicocca, gli open data migliorano la qualità della didattica

E-mail Stampa PDF
C’è un effetto open data anche sulla qualità della didattica. A due anni dalla pubblicazione online da parte dell’Università di Milano-Bicocca degli esiti delle opinioni degli studenti in merito alle attività didattiche e in particolare all'efficacia della docenza, si registra un significativo aumento dei punteggi di tutti gli indicatori. Se si prendono in considerazione i punteggi dei tre aspetti valutati dagli studenti (efficacia della didattica, aspetti logistico-organizzativi e soddisfazione complessiva), si è passati, rispettivamente, dai 2.17, 2.25 e 2.06 dell’anno accademico 2012/2013,
Leggi tutto...

Otto nuovi progetti di ricerca finanziati nell’ambito del MIT-UNIPI Project

E-mail Stampa PDF
pisa-logoSi è conclusa la valutazione dei progetti presentati in risposta alla quarta call del MIT-UNIPI Project, l’iniziativa che dal 2012 promuove collaborazioni tra gruppi di ricerca dell’Università di Pisa e del Massachusetts Institute of Technology (MIT). Tra le 13 proposte presentate, sono stati selezionati e finanziati 8 progetti che provengono dalle aree di Ingegneria, Biologia e Fisica, per un finanziamento totale di circa 70.000 euro.
Leggi tutto...

Univ. di Perugia - La dieta degli Antichi Romani e Giulio Cesare

E-mail Stampa PDF
Cosa mangiavano gli antichi Romani e perché amavano “mascherare” i cibi sino a renderli irriconoscibili. Questi alcuni degli argomenti, curiosi e adatti al periodo carnevalesco, di cui parlerà il professore Roberto Cristofoli ai microfoni de “L’Uovo di Colombo”, su Umbria Radio, giovedì 4 febbraio 2016 alle ore 19,05. Oltre alla dieta romana, però, il ricercatore racconterà i suoi studi sull’eccezionale figura di Giulio Cesare e su quella dell’Imperatore Caligola, il quale probabilmente non fu un folle al potere, come tramandato da certa tradizione storiografica.
Leggi tutto...

Ancora un successo per la ricerca Unicam

E-mail Stampa PDF
Il progetto di ricerca “Developing skills in the field of integrated energy planning in Med Landscapes / ENEPLAN”, che vede tra i partner anche l’Università di Camerino, ha ottenuto un importante finanziamento nell’ambito del programma ERASMUS Plus - Capacity Building in Higher Education. Di grande respiro internazionale il partenariato che vede la partecipazione alle attività di ricerca, oltre all’Università di Camerino, dell’Università di RomaTre, che è capofila del progetto, di enti di ricerca ed istituzioni italiane, maltesi, portoghesi, spagnole, libanesi, giordane ed egiziane.
Leggi tutto...

Tre laureati Unicam vincitori del premio "Arnaldo Quadrani"

E-mail Stampa PDF
Sono Stefano Burotti con la tesi “Il principio di trasparenza. Applicazioni e limiti nelle amministrazioni”, Cecilia Mancia con la tesi “La responsabilità precontrattuale in materia di appalti pubblici” e Sara Morosi con la tesi “L’Aggiudicazione negli appalti pubblici” i vincitori del Premio “Arnaldo Quadrani”, premio fortemente voluto dalla famiglia Quadrani, dall’Amministrazione comunale di Serravalle di Chienti e dall’Università di Camerino, per ricordare la figura di Arnaldo Quadrani, Sindaco del Comune di Serravalle del Chienti dal 1980 al 1985, nel trentesimo anniversario della sua scomparsa.
Leggi tutto...

Università di Firenze, intesa con Ateneo del Marocco per aprire una Scuola di Architettura a Fès

E-mail Stampa PDF
Il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei ha firmato oggi a Roma, presso il MIUR, un accordo di collaborazione culturale e scientifica con Mostapha Bousmina, rettore della Universitè Euro-Méditerranéenne de Fès (UEMF), dove sarà aperta una sede della Scuola di Architettura d’intesa con l’Ateneo fiorentino. “Le fondamenta sulla quali costruire un futuro di cooperazione sono rafforzate dalla nostra comune matrice culturale, che trae origine dalle eccezionali testimonianze del passato, come i siti archeologici, l’architettura, le opere d’arte e l’intero patrimonio culturale che rende l’area del Mediterraneo unica al mondo”.
Leggi tutto...

Da Torino a Pechino 2022: architetture per i Giochi Olimpici

E-mail Stampa PDF
Creare un ponte ideale tra i Giochi Olimpici di Torino 2006, di cui in questi giorni si celebra il decennale e le future Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 attraverso il lavoro e la creatività degli studenti e delle Università dei territori che ospitano l’evento olimpico. È questo lo scopo della collaborazione sancita oggi tra le due Scuole di Architettura del Politecnico di Torino e della Tsinghua University di Pechino nel corso di un tavolo tecnico-istituzionale volto a sollecitare scambio e collaborazione tra i due eventi olimpici, organizzata al Castello del Valentino dall’Ateneo torinese, in collaborazione con la Città di Torino.
Leggi tutto...

Seconda missione spaziale per gli studenti di Ingegneria dell'Università di Pisa

E-mail Stampa PDF
pisa-logoPer la seconda volta consecutiva si sono guadagnati un posto a bordo del razzo sonda che l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) lancerà nello spazio a Kiruna, in Svezia, a marzo 2017, dove potranno montare una versione aggiornata e migliorata del loro “termosifone spaziale” da testare in condizioni di assenza di gravità. Sono i ragazzi del team “U-PHOS Project” (evoluzione rinnovata del precedente PHOS), studenti dell’Università di Pisa selezionati dall’ESA per partecipare al programma REXUS/BEXUS (Rocket and Balloon Experiments for University Students).
Leggi tutto...

Pagina 10 di 113

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

You are here: Campus