PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Arriva l'elettrocardiografo indossabile, grazie ad una ricerca del Politecnico di Torino

E-mail
Un orologio da polso (WREC, Wrist Ecg) che, una volta indossato, consente al soggetto di farsi da solo l’ECG semplicemente toccando con la mano destra il dispositivo, per 10 secondi; una “pillola tascabile” (PIEC, Pill Ecg) che accostata al polso può dare lo stesso risultato. Entrambe i dispositivi si connettono a uno smartphone e all’app Android “ECG Sensor APP”, un sofisticato software che raccoglie ed elabora i dati del dispositivo, li visualizza, li memorizza e li ritrasmette via email al cardiologo che potrà disporre di dati su un’interfaccia grafica semplice e intuitiva.
Leggi tutto...

L’Ateneo di Perugia all’avanguardia nel settore dei robot

E-mail
“Arrivano i robot, anzi sono già arrivati, in silenzio. La robotica spiegata ai giovani studenti” è il titolo dell’incontro organizzato dall’Accademia Properziana del Subasio di Assisi, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia. Vi hanno partecipato, nell’Auditorium di Santa Maria degli Angeli, i ragazzi delle scuole superiori del Comune di Assisi, affascinati da un tema altamente innovativo e di carattere scientifico e che hanno anche potuto “giocare” con una serie di robot e applicativi portati dai docenti dell’Ateneo perugino.
Leggi tutto...

Diritto allo studio, da Bicocca 250mila euro per gli esclusi dal nuovo Isee

E-mail
250mila euro per gli studenti che a causa della riforma dell’Isee non hanno beneficiato della borsa di studio per l’anno accademico 2015/2016 erogata dal Cidis (Consorzio per il diritto allo studio). È quanto ha deliberato il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Milano–Bicocca per sostenere economicamente le famiglie degli studenti che, per effetto delle variazioni degli indicatori reddituali e patrimoniali, sono rimaste escluse dall’accesso alle borse di studio.
Leggi tutto...

Cinque fisici perugini tra i vincitori del prestigioso “Special breakthrough prize in fundamental physics”

E-mail
E’ stato annunciato a San Francisco il prestigioso “Special breakthrough Prize in Fundamental Physics” (premio speciale per la scoperta più dirompente in Fisica fondamentale). Il premio del valore di 3 milioni di dollari sarà diviso tra tutti gli autori della scoperta delle onde gravitazionali annunciata al pubblico l’11 Febbraio 2016. La giuria del premio ha deciso che un milione di dollari vada a tre scienziati americani, ritenuti i fondatori del progetto di ricerca americano LIGO: Ronald W. P. Drever, professore emerito di Fisica a Caltech; Kip S. Thorne, Feynman Professor di Fisica Teorica a Caltech; Rainer Weiss, professore emerito di Fisica al MIT.
Leggi tutto...

Convergenza e Sharing Economy. Verso un modello “smart”

E-mail
Venerdì 6 maggio 2016, alle 10:30, all’Università Europea di Roma (via degli Aldobrandeschi 190), si terrà una tavola rotonda su Convergenza e Sharing Economy. Verso un modello “smart”. L’inizio del XXI secolo è segnato da una discontinuità senza precedenti: Internet ha accelerato l’avvento della c.d. Globalizzazione e poi l’approdo alla c.d. Data Driven Innovation, dando vita a nuove forme di comunicazione, di vita e di lavoro fino a generare innovativi modelli di business quali quelli della sharing economy.
Leggi tutto...

L’Università di Parma nel team di monitoraggio del ghiacciaio del Similaun

E-mail
C’è anche l’Università di Parma nella “squadra” di Italian Limes, progetto che analizza gli effetti del cambiamento climatico sullo scioglimento dei ghiacciai alpini e lo spostamento dello spartiacque che definisce i confini nazionali di Italia, Austria, Svizzera e Francia. L’Ateneo partecipa all’iniziativa con il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra: il coordinamento è affidato al prof. Roberto Francese, che da diversi anni si occupa di geofisica in ambienti glaciali e periglaciali.
Leggi tutto...

Scompenso cardiaco, la giornata europea fa tappa a Pisa

E-mail
“Ho l’affanno dopo aver salito pochi gradini, “ho il fiatone”, “mi si gonfiano i piedi e le caviglie”, “non riesco a fare quello che potevo pochi mesi fa”. Lo scompenso cardiaco è una prigione le cui pareti si chiudono in maniera lenta intorno al paziente che trova un impedimento crescente alle consuete attività. Per conoscere meglio questa malattia ritornano le Giornate Europee dello Scompenso Cardiaco, che domenica 8 maggio fanno tappa a Pisa, presso l’Unità Operativa Cardiologia e Medicina Cardiovascolare della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio, con il forte coinvolgimento della Scuola Superiore Sant’Anna e del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Leggi tutto...

Il ritratto genetico delle popolazioni europee durante l’Era glaciale

E-mail
Il più dettagliato resoconto della storia genetica dell’uomo europeo vissuto durante l’era glaciale: è quello prodotto da un team internazionale di studiosi, del quale fanno parte ricercatori dell’Università di Siena (Annamaria Ronchitelli e Stefano Ricci) e di Firenze (David Caramelli e Martina Lari), analizzando il genoma di cinquantuno individui vissuti in Europa, tra 45.000 e 7.000 anni fa, prima dell’introduzione dell’agricoltura. I risultati di questa indagine, che ha ampliato di dieci volte il campione di DNA antico appartenente alle popolazioni di cacciatori raccoglitori europee, sono appena stati pubblicati dalla rivista scientifica Nature (DOI:10.1038/nature17993).
Leggi tutto...

Milano torna capitale Erasmus: International Games al via

E-mail
Sono passati due anni da quando la città di Milano ha ospitato l'Annual General Meeting di Erasmus Student Network, l'evento istituzionale che ha riunito a Milano tutte le sedi dell'associazione che da oramai quasi trent'anni in Europa, all’insegna del motto "students helping students", si occupa ogni giorno di accoglienza di studenti e tirocinanti in scambio per studio o per lavoro. Stavolta la scelta è stata unanime: i Paesi membri Erasmus Student Network hanno scelto di affidare ad ESN Italia l'organizzazione della seconda edizione degli International Erasmus Games, i campionati sportivi patrocinati dal CONI che coinvolgono tutti gli studenti internazionali d'Europa e che rappresentano una grande scommessa vinta proprio da ESN Italia che un anno fa lanciò la prima edizione dei Games a Cracovia.
Leggi tutto...

Italia nello spazio: un’opportunità per lo sviluppo

E-mail
Il professor Roberto Battiston, presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), venerdì 6 maggio 2016, alle ore 9.30, nella Sede di Ingegneria del Polo Scientifico Didattico di Terni, incontrerà gli studenti, gli industriali, le istituzioni e le associazioni locali per parlare delle attività italiane in ambito spaziale e delle relative ricadute nel settore industriale. Nonostante la crisi economica che ha caratterizzato questi ultimi anni, l’industria aerospaziale italiana ha svolto un ruolo propulsivo riguardo all’economia nazionale, caratterizzandosi come uno dei pochi settori high-tech in grado di produrre innovazioni e di generare ricadute commerciali anche su altri settori.
Leggi tutto...

Pagina 34 di 37

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

Notizie per email

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner

You are here: Home